Huawei vuole battere Apple e Samsung entro 5 anni.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

In molti di voi sicuramente sapranno che la Huawei, la famosa azienda di Shenzhen, è il terzo produttore al mondo nel settore degli smartphone, dopo la Apple e la Samsung. Questo per molte aziende, nel periodo attuale, sarebbe sicuramente un ottimo traguardo da raggiungere, però per l’azienda cinese non è ancora abbastanza. Infatti, Richard Yu, responsabile dei prodotti consumer di Huawei, ha ammesso che l’azienda ha una forte ambizione e mira a raggiungere il primo posto della classifica dei maggiori produttori di smartphone entro soli 5 anni.

La dichiarazione che vi riportiamo qua di seguito l’ha dichiarata durante la conferenza Converge dedicata alla tecnologia organizzata dal Wall Street Journal.”Vogliamo essere il produttore numero uno di smartphone al mondo. E’ una gara a lunga distanza, e noi abbiamo pazienza”.

Insomma, Richard Yu ha utilizzato delle parole che non lasciano certamente spazio all’immaginazione. Ha voluto far capire a tutto il mondo che l’azienda cinese per cui lavora vuole diventare sempre più grande e che tra qualche anno, se tutto andrà bene, si sarà concretizzato l’ambizioso progetto di essere il più grande produttore di smartphone al mondo. In ogni caso, al momento non si può avere la certezza che il progetto in questione andra o meno a buon fine.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close