Huawei: tutte le novità presentate al MWC2014

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+2Email this to someone

Huawei è stata una delle prime a presentare i suoi nuovi prodotti, che sono davvero tanti. Vediamoli nel dettaglio ad uno ad uno in questo articolo riassuntivo.

Talk Smart Band B1

Partiamo dal device più atteso da quando Huawei ha annunciato il proprio ingresso nel campo dei device indossabili, avvenuto oggi con la presentazione di Talk Smart Band B1. Come suggerisce il nome, si tratta di una fascia da polso indossabile, che include uno schermo OLED flessibile da 1.4″,  dotata di collegamento Bluetooth e NFC, il primo per trasmettere l’audio delle chiamate, in quanto è possibile utilizzarla come auricolare Bluetooth, mentre il secondo serve per facilitare l’accoppiamento con i device. Tra le altre funzioni troviamo la possibilità di utilizzarla come contapassi, contachilometri e segnaliamo la possibilità di calcolare quante calorie si sono perse durante l’utilizzo, rendendola un accessorio ideale per gli amanti del fitness.  La batteria interna garantisce sino a 6 giorni d’utilizzo.

Talk Smart Band B1 è un accessorio in grado di trasformarsi in auricolare estraendo la parte centrale dalla fascia che di norma la tiene al polso, in modo da poter effettuare comodamente le chiamate come se si trattasse di un normale auricolare.

Il prezzo dovrebbe attestarsi intorno ai 99 Euro e la disponibilità in Europa dovrebbe cominciare dal Q2 2014.

huawei-talkband-b1-mwc-2014-520x209

 

Huawei E5786

Il nuovo modem LTE presentato da Huawei si contraddistingue da tutte le proposte presenti sul mercato per alcune interessanti features proposte dalla casa cinese. Per prima cosa si tratta del primo modello con tecnologia LTE cat 6 da 300Mbit/s, lo standard più elevato, al momento, per quanto concerne la velocità su banda LTE.

Oltre a ciò, la batteria integrata da 3000 mAh lo rende un dispositivo multifunzione, in quanto è in grado di trasformarlo in una batteria esterna per la ricarica di smartphone e tablet. Lo schermo del dispositivo è in grado di riprodurre un codice QR che, una volta letto, permette l’accoppiamento istantaneo con il dispositivo, in modo da evitare di dover inserire una password al primo accoppiamento.

Huawei-E5786-MiFi

 

Huawei Ascend G6

Huawei Ascend G6 è il nome dello smartphone presentato da Huawei in occasione della sua conferenza d’apertura al MWC 2014. Non si tratta di un device top di gamma e questo lo si capisce anche dal prezzo: basteranno 229€ per portarsi a casa il nuovo G6 in versione 3G e soli 20 in più, 249€ per la versione LTE. Forte del suo spessore di soli 7.5 mm, il device presenta una fotocamera posteriore da 8 MPX e una frontale da ben 5MPX con apertura focale di 2.4 e angolo di visione di 88°, pensata per i selfie, sempre più di moda in questi ultimi tempi. Le altre specifiche includono un processore quad core da 1.2 GHz affiancato da un display qHD (540 x 960 pixel) da 4.5″ e 8 GB di memoria interna espandibili.

Ascend G6 introduce una nuova interfaccia che affianca alla classica Emotion UI una nuova composta da riquadri colorati che ricordano molto quella di Windows Phone 8, lasciando la scelta all’utente in base alle sue preferenze.
Huawei-Ascend-P6

Huawei MediaPad X1

Huawei ha presentato due tablet durante la sua conferenza. Il primo di cui vi parliamo è il MediaPad X1, dotato di schermo da 7″ FHD.  La diagonale dello schermo e le dimensioni contenute del dispositivo, larghezza 103,9 mm alto 183,5 e spesso 7.18, lo rendono particolarmente portatile grazie anche alle sottili cornici laterali che rendono ancor più elegante il dispositivo, il tutto in soli 239 grammi di peso. Le altre caratteristiche del tablet ci offrono il processore proprietario Huawei HiSilicon Kirin 910 quad core da 1.6/1.8GHz con GPU Mali450, 2GB di memoria RAM, 16 GB di memoria interna espandibili, fotocamera posteriore da 13 MPX e anteriore da 5 MPX, Android 4.4.2 KitKat con Emotion UI e una batteria da ben 5000 mAh, una delle più grandi nella categoria dei tablet da 7″. Tra le caratteristiche peculiari di questo nuovo MediaPad X1 troviamo la possibilità di effettuare le classiche chiamate e la presenza del modulo LTE, oltre alla possibilità di utilizzare il tablet come fonte di ricarica per gli altri dispositivi che portiamo con noi, funzionalità davvero comoda, sopratutto in virtù della generosa batteria montata sul device, infine la possibilità di riconoscere le dita poggiate sullo schermo, in modo da poter effettuare uno swipe anche quando si ha più di un dito poggiato sullo schermo.

MediaPad X1 sarà commercializzato in Europa a un prezzo di 399€.

Huawei-MediaPad-X1-5-630x328

 

Huawei MediaPad M1

Ed ecco l’ultimo dispositivo presentato da Huawei, anch’esso un tablet ma con diagonale di 8″, il nuovo Huawei MediaPad M1. Esso è pensato come un dispositivo economico ma con caratteristiche di tutto rispetto. Sebbene la risoluzione non sia definita come il fratello “minore” X1, il pannello da 8″ è in formato HD da 1280 x 800 pixel, assistito da un processore quad core da 1.6GHz, 16 GB di memoria interna espandibile e fotocamera posteriore da 5 MPX e frontale da 1 MPX. Anche MediaPad M1 è in grado di effettuare chiamate e assicura una elevata velocità di connessione grazie al modem LTE integrato da 150 Mbit/s. A gestire il tutto troviamo Android 4.4.2 con Emotion UI, alimentato da una batteria da 4800 mAh, in grado di offrire una buona autonomia.

Se le specifiche sono leggermente inferiori rispetto a X1, anche il prezzo segue questa linea, collocandosi a 299€.

MediaPadM1-HandsOn-05-580-90

 

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close