HTC One A9 sembra un iPhone ma il presidente non ci sta.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

L’HTC One A9 è stato visto da tutti come una brutta copia dell’iPhone. Questo perché l’A9 presenta una scocca quasi del tutto identica a quella del modello di Cupertino, basti vedere le linee sul retro e i materiali utilizzati. Tutti sono andati contro la società taiwanese, definendo l’A9 come uno smartphone senza una propria identità e privo di originalità vista l’estrema somiglianza con l’iPhone di casa Apple.

Phonearena ha voluto ribaltare la situazione riportando una dichiarazione del presidente dell’HTC North Asia, Jack Tong, che ha voluto respingere le accuse di plagio e rispedirle al mittente, sottolinenando che il primo modello di smartphone ad essere stato messo sul mercato con un design con un corpo in metallo e le strisce bianche di plastica sul retro sia stato proprio l’HTC M7.

In ogni caso l’HTC One A9 oltre al design simile non ha nient’altro che faccia riferimento (anche solo in minima parte) ad un’iPhone. Infatti le caratteristiche tecniche di questo dispositivo sono completamente diverse, basti pensare allo schermo da 5” pollici protetto dal Gorilla Glass, una fotocamera posteriore da 13 megapixel con doppio flash led, una fotocamera frontale che si accontenta di 4 megapixel ed una batteria da 2150 mAh che permette di utilizzare l’HTC One A9 nell’arco della giornata ma nulla più.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close