Google Glass si rispetto per la privacy

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Forse un tra i prodotti più innovativi in questo momento se non il più innovativo, stiamo parlando dei Google Glass gli occhiali tecnologici di Google, che per poterli indossare probabilmente bisognerà attendere l’inizio del 2014, ma la privacy è al sicuro con questa nuova tecnologia?

Anche il Congresso Americano è intervenuto su questa questione, di conseguenza Google ha rassicurato tutti in merito di privacy per quanto riguarda i google glass.

Con i Google Glass si possono riprendere persone senza che quest’ultime se ne accorgano, cosa molto difficile da fare con una telecamera tradizionale sicuramente molto più vistosa.

Steve Lee ha rassicurato dicendo ” per riprendere una persona bisogna osservarla per più secondi, quindi è molto probabile che quest’ultima se ne accorga”, per interaggire con gli occhiali visto che la telecamera è sopra l’occhio bisogna guardare verso l’alto ed anche in questo caso si può facilmente notare questa operazione.

Per fare dei video o scattare delle foto bisogna necessariamente interagire con gli occhiali, o con comando vocale o toccando lateralmente gli occhiali, inoltre quando gli occhiali sono attivi il display luminoso è visibile anche esternamente.

Dunque quando gli occhiali sono accesi sicuramente si vede, non è detto che comunque in qualche luogo vengano proibiti, magari nei musei, vedremo il futuro di tutto ciò non appena sarà possibile acquistarli.

Voi cosa ne pensate?

google-glass

(via)

 

 

Potrebbe interessarti anche...

Close