Google Glass, Samsung Galaxy Gear o Apple iWatch?

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Questo articolo nasce come una riflessione su quello che ormai sembra certo essere un futuro a portata di mano. Oggi smartphone e tablet sono ovunque. Ma volendo puntare su una nuova generazione di dispositivi indossabili, quale scegliereste: Google Glass, Apple iWatch o Samsung Galaxy Gear? Hmmm..

Il VAR Guy pensa che una scelta intelligente a lungo termine sia dei Google Glass. Il motivo: un sistema intelligente ed interattivo senza l’uso delle mani.

  • Da un lato, gli appassionati del settore hanno atteso decenni per un orologio intelligente, e uno smartwatch potrebbe essere un’opzione interessante per l’organizzazione e la gestione delle informazioni. Ma uno smartwatch come un telefono a tutti gli effetti? Certo, la presenza del Bluetooth potrebbe regalare una bella esperienza a mani libere. Ma un orologio non sembra che possa mai essere completamente utilizzato a mani libere.
  • D’altra parte, Google Glass sembra un’idea bizzarra, che magari non piacerà a molti utenti (in particolare quelli che possono vedere la visiera come un’inutile distrazione). Ma il loro punto di forza può essere che lascia completamente le mani libere. Camminare, parlare e navigare senza occupare le mani. Che suona piuttosto utile, soprattutto per quelle persone che già hanno le mani impegnate, magari per progetti di cablaggio, correzioni di data center e altro ancora.

Sembra certo che Galaxy Gear arriverà nel mese di settembre. Apple non ha ancora mai confermato ufficialmente iWatch, anche se si pensa che potrebbe arrivare nel corso del 2014, vista la presenza dei brevetti depositati. Infine i Google Glass, attualmente ancora in fase di test, dovrebbero essere disponibili per l’acquisto nel 2014.

Voi  cosa scegliereste?

Potrebbe interessarti anche...

Close