Google brevetta le gestures “a cuore”

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Ebbene si: Google ha depositato il brevetto di una particolare gesture, quella delle mani “a cuore”. Ma a cosa servirà?
Secondo The Indipendent, fonte della notizia, questo gesto sarà utile nell’utilizzo quotidiano dei Google Glass.

In che modo? Facendo questo gesto con indosso i Google Glass mentre guardiamo un’immagine o un oggetto, equivarrà ad “apprezzarlo” facilmente e condividerlo sui social network. Nel brevetto c’è anche il classico gesto delle due mani con pollice ed indice in posizione “L” che, formando una sorta di parallelepipedo, servirà a scattare le foto in maniera semplice ed intuitiva, in sostituzione dell’attuale comando vocale “Hey Google, take a picture”.

image

image

Piuttosto particolare come cosa, sicuramente in futuro dovremo abituarci a questi gesti per interagire con le nuove tecnologie indossabili.
(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close