Jony Ive glissa su iWatch, ma parla di design e molto altro

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Jony Ive ha rilasciato in questi giorni un’intervista al Sunday Times in cui ha parlato di design, iWatch e molto altro. Curiosi? Eccovi svelati tutti i particolari.

Jonathan Ive parla di come nascono i prodotti Apple: tutto inizia con l’immaginazione. Secondo il designer il processo creativo prende in considerazione funzionalità, aspetto e similitudine con altri oggetti di uso quotidiano. Come riferito da Ive, l’ispirazione potrebbe arrivare da qualsiasi fonte, che sia un’industria metalmeccanica o una fabbrica di caramelle, ogni oggetto può essere fonte per immaginare qualcosa di nuovo e stimolare la fantasia. 

Il fattore che maggiormente soddisfa Ive è la consapevolezza di sapere che i consumatori non sono guidati all’acquisto solamente dal prezzo:

“Non investiamo tanto tempo solamente per motivi fiscali” , afferma Ive e continua  ”Siamo circondati da oggetti anonimi e di scarsa qualità, così si sarebbe tentati di pensare che non importa l’estetica, considerato che molti utenti li usano ugualmente. Non si tratta solo di estetica, il nostro successo è una vittoria per la purezza e l’integrità”.

Alle domande dirette sui nuovi progetti come Apple Tv next-gen e iWatch, Ive glissa elegantemente dicendo:

“Non ho intenzione di parlare di questo, si tratta di una partita a scacchi, non è vero?”

Per conoscere altri dettagli, vi rimandiamo al report di 9to5mac

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close