Gli iPhone ricondizionati non saranno venduti in India.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Nelle settimane scorse, durante il viaggio di Tim Cook in India di cui vi abbiamo parlato qui su iWatch Apple, vi abbiamo spiegato che l’azienda di Cupertino, stando alle parole del CEO di Apple, avrebbe fatto di tutto per portare in India gli iPhone ricondizionati, così da permettere alla popolazione interessata di acquistare uno smartphone top di gamma ad un prezzo decisamente più abbordabile, inoltre dotato della consueta garanzia Apple. Ora però, almeno stando alle ultime indiscrezioni a riguardo, sembra proprio che gli iPhone usati e ricondizionati non potranno essere venduti nel paese asiatico.

A rivelare l’indiscrezione in questione è stato il sito indiano livemint, il quale afferma che il governo indiano ha rifiutato la richiesta della Apple per ottenere il permesso per vendere i proprio device ricondizionati, così da offrire all’utenza indiano un ottimo prodotto, decisamente superiore a quelli venduti in India attualmente, ad un prezzo più che abbordabile.

La motivazione di questa scelta è molto semplice, infatti il governo indiano vuole tutelare le aziende locali, le quali potrebbero perdere terreno contro un avversario come la Apple. Per questo motivo si son rifiutati di accogliere la richiesta di Tim Cook.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close