Watch OS 2, finalmente è arrivato [GUIDA]

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Finalmente! Il primo importante aggiornamento per Apple Watch è disponibile al download. Parliamo di Watch OS 2, update annunciato da Apple al suo evento e di cui in molti attendevano notizie.
Watch OS 2 apporta un miglioramento sulla durata della batteria, nuove Faces per rendere unico il proprio orologio e una migliore interazione con le app di terze parti. Inoltre aggiunge il supporto al WiFi,così da poter gestire le applicazioni, rispondere alle chiamate o ancora impartire comandi vocali anche senza un iPhone nelle vicinanze. 
Aggiornare è molto semplice,ma richiede un po’ di pazienza in quanto occorrono tra i 20 ed i 30 minuti per completare il processo. Andiamo a vedere come aggiornare il nostro Apple Watch:

REQUISITI NECESSARI:

  • Il telefono ha bisogno di rimanere vicino ad Apple Watch durante l’installazione 
  • La batteria di Apple Watch deve essere al 50% o più
  • È necessario collegare Apple Watch al caricabatterie durante l’installazione 

SU iPHONE:

  • Aprire l’App Apple Watch e fare tap su generali
  • Selezionare “aggiornamento software” dalla lista.
  • Una volta trovato l’aggiornamento fare Scarica ed installa seguendo le istruzioni.

Dopo avere scaricato l’update,collegare Apple Watch al caricabatterie e iPhone inizierà a fare tutto il resto. Come detto in precedenza,possono volerci anche 30 minuti, perciò rilassatevi durante l’aggiornamento. Inoltre segnaliamo che potrebbe comparire il logo di Apple Watch diverse volte, accompagnato da una linea che segna il progresso dell’aggiornamento. Niente panico se vedete il vostro Watch riavviarsi durante il processo, è del tutto normale.
Chi di voi ha già aggiornato al nuovo Watch OS 2? 
(Via)

Potrebbe interessarti anche...

Close