Facebook dona 25 milioni di dollari per combattere l’ebola

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Sicuramente ha rivoluzionato la nostra vita, spesso a creato problemi in famiglia, ma oggi bisogna fare i complimenti a Facebook, ossia a Mark Zuckerberg che ha donato ben 25 milioni di dollari, per combattere la diffusione dell’ebola nel mondo.

L’ebola è un virus estremamente aggressivo per l’uomo che si può contagiare molto facilmente, il primo virus risale al 1976 nel congo, è un virus che non è affatto semplice curare una volta contagiati, la febbre emorragica dell’ebola e potenzialmente mortale, i sintomi sono diversi come diarrea, febbre , vomito, delle volte anche con emorragie interne ed esterne, il tasso di mortalità di chi ha contiaggiato il virus è molto alto dal 50% al 89%.

L’iniziativa di Mark Zuckerberg di donare 25 milioni di dollari è semplicemente fantastica, un complimento da parte di tutti noi, se gli uomini più potenti del mondo facessero la stessa cosa probabilmente saremmo in grado di sconfiggere o comunque portare aventi molte ricerche più velocemente.

(via)

 

 

Potrebbe interessarti anche...

Close