Con evasi0n7 il Jailbreak Untethered di iOs 7 diventa realtà! [GUIDA]

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Dopo averlo aspettato a lungo, dopo avere sentito conferme e smentite di ogni tipo, eccolo arrivare tra noi in modo inaspettato: evasi0n7 è realtà e permetterà il Jailbreak Untethered di tutti i dispositivi iOs 7.

Il team di hacker evad3rs rilascia la nuova versione del tool per il jailbreak evasi0n7, che permette di eseguire il Jailbreak Untethered su tutti i modelli di iPhone, iPod touch, iPad e iPad mini che hanno installato una delle versioni che vanno da  iOS 7.0 fino all’ultima rilasciata iOS 7.0.4.

Potete scaricare evasi0n7 per Windows, Mac e Linux direttamente qui dal sito ufficiale.

Vi lasciamo una breve guida per eseguire tutta la procedura:

Eseguite l’aggiornamento ad iOS 7.0.3 o 7.0.4 tramite iTunes e NON tramite OTA per evitare che l’iPhone resti bloccato alla fine della procedura. Gli aggiornamenti tramite OTA sono sconsigliatissimi!

1. Assicuratevi di aver chiuso iTunes ed Xcode e NON avviateli durante l’intero processo! Meglio disabilitare l’avvio automatico di iTunes e chiudere tutti i programmi, lasciando aperta solo questa guida

2. Disattivate il codice di accesso all’iPhone, nel caso in cui fosse attivo. Potrebbe causare problemi. Inoltre assicuratevi di disabilitare “trova il mio iPhone”, per evitare problemi di attivazione.

3. Scaricate evasi0n per il proprio sistema operativo per Mac o Windows, estraete l’archivio ed avviate il tool cliccando l’icona “evasi0n”

nota: su Windows bisogna cliccare con il tasto destro del mouse sull’icona dell’applicazione e dal menu a tendina selezionare “Apri come amministratore”.

5. Collegate il vostro dispositivo con iOS 7 (vedi requisiti), attivo e senza codice di accesso, ed attendete il riconoscimento

6. Cliccate sul pulsante “Jailbreak”

iSpazio-Jailbrek-iOS-7-evation-iPhone-5s-4-530x424

 

7. Attendete che la procedura finisca senza toccare il dispositivo e non aprite programmi sul computer.

8. Dopo qualche minuto il dispositivo si riavvierà. Attendete che il programma mostri il messaggio “To continue, please unlock…” e appunto prendete il dispositivo e sbloccatelo, vi ritroverete nella Home

9. Trovate sulla Home una nuova icona “Jailbreak”, premetela UNA sola volta ed attendete il completamento del Jailbreak

IMPORTANTE: premendo l’icona si avrà l’impressione che un’app è stata aperta e chiusa immediatamente, anche se istintivamente vorrete aprirla di nuovo, NON FATELO, premetela una sola volta

10. Quando la procedura sarà completata, sul computer verrà mostrato il pulsante “Exit”. A questo punto la procedura verrà completata sul dispositivo.

iSpazio-Jailbrek-iOS-7-evation-iPhone-5s-20-530x424

 

11. Sull’iPhone verrano mostrate una serie di schermate con il logo di evasi0n, attendete il completamento senza toccare il dispositivo. Verrano mostrate anche una serie di animazioni.

NOTA: questa fase dura massimo 5 minuti (su iPhone ripristinato come nuovo prima di eseguire il Jailbreak), se dopo 10 minuti il dispositivo resta bloccato sulla schermata di avvio eseguite un riavvio forzato premendo contemporaneamente per 10 secondi il tasto Home ed il tasto Power. Dopo il riavvio troverete l’icona si Cydia, altrimenti ripristinate ed eseguite la procedura.

12. Al termine di tutta la procedura, sul dispositivo troverete l’icona di Cydia

13. Aprite Cydia, verrà eseguita la configurazione iniziale, il dispositivo sarà riavviato e poi sarete pronti ad utilizzarla

14. Complimenti hai un dispositivo Jailbroken! 

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close