iWatch: Apple assume un esperto in ricerca del sonno Philips

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Apple continua ad allungare le fila degli esperti assunti alla sua “corte”: questa volta è il turno di Roy J.E.M Raymann, ex esperto ricercatore sul sonno di Philips. Tutto questo continua ad alimentare con forza la convinzione che qualcosa bolle in pentola e che questo 2014 sia l’anno per Apple di sfoderare le sue armi migliori e presentare al mercato iWatch, l’orologio intelligente che le indiscrezioni vogliono dotato di speciali sensori biometrici, batteria a ricarica solare, display OLED flessibile, con HealthBook a bordo, che in perfetta integrazione con un iPhone consentirà all’utente di monitorare i suoi dati biologici, tra cui pressione sanguigna, battito cardiaco, glicemia e sonno.

Raymann è un esperto in ricerca del sonno con un’esperienza pluriennale nel settore dei device indossabili, dei sensori e nello sviluppo di metodi non farmacologici che aiutino nel miglioramento della qualità del sonno. Le possibilità e le conseguenze derivanti da questa nuova assunzione sono assolutamente affascinanti.

Siamo sempre più curiosi di conoscere cosa la società di Cupertino ha in serbo per noi, intanto vi terremo aggiornati!

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close