Emergono maggiori dettagli sul Galaxy Gear SmartWatch

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Rumors recenti ci avevano dato una buona idea di quale hardware aspettarsi nel Galaxy Gear SmartWatch di Samsung, e ora da GigaOM arrivano nuove informazioni, che confermano la maggior parte di ciò che sapevamo con l’aggiunta di qualche nuova succosa informazione.

Sembra che lo schermo sarà OLED da 2,5 pollici, invece di 1,67 pollici come era stato detto, anche se la risoluzione rimane la stessa (320 x 320 pixel). Il processore dual-core da 1.5GHz Exynos 4212 e Mali-400MP4 GPU ad alimentare lo smartwatch sono confermati ancora una volta, così come il Bluetooth 4.0 LE per il collegamento ad uno smartphone ed NFC per consentire connessioni istantanee tra orologio e smartphone.

Avrà anche un accelerometro integrato che permetterà di accendere l’orologio quando questo viene portato verso l’occhio, una tecnica senza dubbio implementata per gestire al meglio l’autonomia della batteria. A quanto pare ci saranno abbastanza sensori tipici della famiglia  Galaxy, così da renderlo in grado di competere con altri dispositivi  indossabili, come ad esempio il bracciale Nike Fuelband. Inoltre con le applicazioni giuste (Samsung S-Health probabilmente sarà caricato di default), lo smartwatch potrebbe diventare il vostro personale personal trainer.

Parlando di software, dai rapporti GigaOM si rilevano in esecuzione sia Android 4.1 che Android 4.2, con una stretta integrazione tra l’orologio, i telefoni e i tablet. Dal momento che viviamo in un mondo “social”, Facebook e Twitter saranno integrati nel software al momento del lancio, inoltre un app manager gestirà la connessione con lo SmartWatch.

Sembra che tutte le applicazioni che saranno in grado di sfruttare le capacità dello SmartWatch saranno disponibili nello store di Samsung, piuttosto che in quello di Google, suggerendo le intenzioni della società di muoversi lentamente verso una propria piattaforma.

Quanto di questo sarà vero? Certo, con più fonti che dicono tutte la stessa cosa a riguardo, sembrerebbe che la maggior parte di ciò che Samsung avrà da dire durante la presentazione ufficiale del Galaxy Gear non sarà una sorpresa per noi. Forse l’unica cosa che resta da vedere è come l’orologio funziona realmente nella vita reale, e, personalmente, questa è la cosa più importante.

Orologio-Samsung-Galaxy-Altius Samsung-Galaxy-Altius

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close