Ecco l’errore che fa smettere di funzionare l’iPhone.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Quando un iPhone cade a terra si rischia spesso la rottura del display e del tasto Home. A molti possessori di un iPhone infatti è successo che cadendo, quat’ultimo si rompesse nelle parti che vi ho citato poco fa. La soluzione, il più delle volte, è di portarlo in uno dei tanti piccoli negozietti che forniscono la riparazione degli smartphone ed anche degli iPhone.

Il problema però è che la maggior parte di questi negozi non è autorizzato ad eseguire delle riparazione sui dispositivi della Mela e di conseguenza non utilizzano dei pezzi di ricambio originali. Finora però nessuno ha mai avuto motivo di preferire il centro di riparazione ufficiale della Apple, dove i prezzi sono decisamente superiori, a questi negozi che forniscono la riparazione in giornata e ad un costo decisamente inferiore.

Il problema vero e proprio è sorto con l’arrivo di iOS 9, infatti chi ha fatto l’aggiornamento su un dispositivo con il tasto Home, ed il relativo sensore del Touch ID, sostituito oppure con il display cambiato in un centro di riparazione non ufficiale della Apple si è ritrovato con il bellissimo Errore 53.

Cos’è quest’errore? Semplice, se nel vostro dispositivo sono presenti dei pezzi di ricambio non ufficiali, potete dire tranquillamente addio al vostro iPhone, il quale diventerà inutilizzabile. La Apple ha comunque spiegato che questo accorgimento è stato fatto per tutelare la privacy dell’utente, così da evitare che qualcuno metta le mai sul loro iPhone.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close