Ecco il brevetto di un nuovo Magic Mouse con Force Touch.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

La Apple ha da poco depositato un nuovo brevetto presso l’ufficio brevetti degli Stati Uniti (USPTO) e, come sempre, ve lo riportiamo qui su iWatch Apple. Il brevetto in questione riguarda un nuovo modello di Magic Mouse, questa volta dotato della sempre più diffusa tecnologia Force Touch, ormai presente su iPhone 6s, 6s Plus, MacBook e Magic Trackpad 2. Come spiegato dalla Apple in questo brevetto, l’utilizzo del Force Touch servirebbe a migliorare l’esperienza dell’utente con il famoso mouse di Cupertino sotto vari aspetti, così da offrire all’utenza un prodotto qualitativamente superiore rispetto ai modelli precedenti.

In poche parole, questo nuovo Magic Mouse sarebbe in grado di ricoscere la pressione esercitata dall’utente  su alcune parti del dispositivo, così da permettere a quest’ultimo di sfruttare alcune funzioni rapide sul proprio MacBook, semplicemente esercitando un po’ di pressione con un dito su un determinato pulsante invisibile alla vista. Questa tecnologia, quindi, si rivelerebbe parecchio utile per varie operazioni, come ad esempio alzare o abbassare il volume della musica oppure andare avanti e indietro durante la riproduzione di un video, capendo la velocità dalla pressione esercitata.

Ovviamente, questo Magic Mouse appena brevettato non dovrebbe vedere la luce a breve, infatti è da poco uscito il Magic Mouse 2 con il quale è stata introdotta la ricarica Lightning.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close