Ecco come ricaricare l’iPhone col Mac evitando la sincronizzazione.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Come ben sanno tutti i possessori di un iPhone, ogni qualvolta che lo collegate al vostro Mac con il semplice scopo di ricaricarlo, questo si metterà a sincronizzare i dati tra i due dispositivi ed oltre a farvi perder tempo potrebbe anche darvi alquanto fastidio, particolarmente in certe occasioni. In questa semplice guida vi spiegherò, molto semplicemente, come rimuovere in modo sicuro il vostro iPhone dal Mac così da poterlo lasciare in carica senza dovervi preoccupare della sincronizzazione dei dati.

Inoltre questa cosa potrebbe tornarvi particolarmente utile nel caso in cui un vostro amico o parente dovesse ricaricare il suo iPhone sul vostro Mac, in questo modo evitereste di dover sincronizzarlo e passereste direttamente alla ricarica del device.

Innanzitutto dovete sapere che basta espellere il dispositivo utilizzando la rimozione sicura per evitare la sincronizzazione con iTunes e per far ciò ci sono essenzialmente 3 modi.

Il primo modo è sicuramente il più semplice tra i tre, infatti vi basterà cliccare sull’apposito pulsante nella scheda del dispositivo in questione su iTunes.

eject-iphone-ipad-ipod-from-itunes-610x299

Il secondo modo consiste nel cliccare e tenere premuto sull’icona dei dispositivi collegati al Mac, così facendo si aprirà una finestra dove potrete espellere l’iPhone in questione.

eject-iphone-from-computer-itunes

Mentre il terzo modo permette di operare al di fuori di iTunes, cliccando col tasto destro sull’icona di iTunes presente nel Dock e nel menù a comparsa vi basterà cliccare su “Espelli l’iPhone di…”.

eject-iphone-ipod-ipad-from-mac-quick-itunes-dock

 

Potrebbe interessarti anche...

Close