E’ nato il primo clone svizzero dell’Apple Watch.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Di copie dell’Apple Watch ce ne sono a bizzeffe con i prezzi che variano da poche decine a massimo un centinaio di dollari e ormai non fa più notizia l’ennesimo clone cinese di turno. Questa volta però il clone arriva nientemeno che dalla Svizzera, la quale ha sempre considerato l’Apple Watch come la rovina degli orologi e lo riteneva adatto soltanto ad un pubblico femminile, alla fine così non è stato e H. Moser & Cie, uno dei produttori di orologi svizzeri più famosi e costosi in circolazione, ha realizzato il primo modello di Apple Watch completamente meccanico.

Ovviamente H. Moser & Cie non ha mai detto di aver copiato il design del famoso Apple Watch, e probabilmente per una questione di onore non lo farà mai, però c’è da dire che sono davvero molto simili, specialmente nelle dimensioni. Infatti ha una forma rettagolare con i bordi curci e la corona sul lato, esattamente come l’Apple Watch.

Questo nuovo orologio è costruito in oro bianco e misura 38,2 mm per 44 mm con una profondità di soli 10,3 mm, mentre l’Apple Watch misura 35,9 mm per 42 mm con una profondità, leggermente superiore, di 10,5 mm. Il cinturino con cui viene fornito quest’orologio è in pelle kudu beige provvisto di una fibbia in oro bianco.

In ogni caso c’è una grande differenza tra i due dispositivi, infatti l’Apple Watch è un dispositivo smart con all’interno dei sensori e un processore in grado di eseguire innumerevoli funzioni, mentre l’orologio della H. Moser & Cie è un semplice orologio meccanico senza alcun meccanismo se non quello al suo interno per far girare le lancette, il quale si può benissimo vedere nella parte posteriore dell’orologio. Verrà prodotto in soli 50 esemplari il cui costo sarà di ben 24.900$.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close