Nuove curiosità di Apple Watch rivelate da Wired

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Apple Watch, anni di preparazioni studi con moltissime modifiche prima che Apple è riuscita a presentare al mondo il suo smartwatch.

Wired ha avuto modo di intervistare due persone significative del progetto Apple Watch, Alan Dye (responsabile interfaccia Apple Watch), Kevin Lynch (vice president of technology), negli ultimi due anni entrambe hanno visionato software e design del nuovo Apple Watch.

Lynch ha detto che appena assunto da apple non sapeva neanche a quale progetto dovesse lavorare, nonostante il progetto smartwatch era già partito in azienda, ma nel giro di un paio di giorni è venuto a conoscenza sia del progetto smartwatch che delle ambizioni che giravano intorno ad esso da parte della società di cupertino, ovviamene in quel periodo ancora non c’erano prototipi ma solamente un idea di uno smartwatch in stile iPod.

Mentre Dye ha rivelato che il progetto dello smartwatch è nato mentre si stava progettando iOS 7, quindi il sistema operativo bisognava sistemarlo anche per interfaccia più piccola, con alcuni prototipi ad interfaccia temporale verticale.

Dunque per sviluppare il software per Apple Watch, c’è voluto diverso tempo, per sistemarlo al meglio per far si che l’utente in pochi secondi sia in grado di utilizzare tutte le funzioni, attraverso tre step chi utilizzerà Apple Watch deve essere in grado di poter arrivare ad utilizzare tutte le funzioni.

Solo per sviluppare il motore TapTic (gestione feedback tattile), c’è voluto oltre un anno di tempo, tutte le settimane venivano analizzati i piccoli progressi, anche per trovare la giusta vibrazione non è stato facile, o troppo forte o troppo debole.

Per effettuare alcuni test sul software,  veniva utilizzato un iPhone al polso con un bracciale particolare,  unico modo iniziale per sviluppare al meglio alcune funzioni inizialmente.

Dunque Apple Watch, non è nato facilmente perché come ogni prodotto Apple viene analizzato sotto qualsiasi punto di vista per essere praticamente perfetto nel momento in cui arriva sugli scaffali degli Apple Store.

Per non parlare del design molto curato ed attento a qualsiasi particolare, per far si che Apple Watch sia un prodotto di altissima tecnologia ma allo stesso tempo un prodotto di moda.

Voi cosa ne pensate?

(via)

 

 

Potrebbe interessarti anche...

Close