Bertrand Serlet lancia Upthere, l’alternativa ad iCloud.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Bertrand Serlet, che per chi non lo sapesse è l’ex Vice President del software engineering di Apple, ha da poco lanciato un nuovo servizio, di nome Upthere, che offre la possibilità di caricare su cloud qualsiasi contenuto digitale e in un modo decisamente più semplice rispetto ai vari servizi rivali, come ad esempio iCloud. Come succede con gli altri servizi di archiviazione online, una volta caricato sul serve di Upthere, l’utente può trovarli e condividerli su Mac, iOS ed Android.

Chris Bourdon, cioè il CEO della società creatrice di Upthere, non ha perso tempo a lanciare una frecciatina ad iCloud di Apple, dichiarando per l’appunto che “iCloud ha una tecnologia antiquata, in più non risolve i problemi di capacità e frammentazione dei file che gli utenti hanno ormai disseminato tra decine di dispositivi diversi. Pensiamo di poter fare meglio sotto più fronti. Abbiamo parlato con un sacco di persone a riguardo e tutte, all’unanimità, hanno confermato di non capire iCloud. Per noi questo è un segno”.

Upthere per il momento è stato rilasciato su iOS soltanto negli Stati Uniti ed in futuro dovrebbe arrivare anche in Italia. In ogni caso sarà da vedere se riuscirà ad ottenere il successo sperato.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close