Novità sulla batteria e specifiche generali di Apple Watch

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Lunedi 9 marzo finalmente conosceremo moltissimi nuovi dettagli di Apple Watch, Apple rivelerà nuove informazioni nel suo evento, ma nel frattempo in rete ci sono moltissimi rumors che riguardano appunto delle novità importanti per la durata della batteria, uno dei principali problemi di cui si è parlato molto per Apple Watch, e di alcune nuove funzionalità

applewatchbattery

Secondo quanto dichiarato qualche tempo fa da Apple sembra che il nuovo orologio Apple, debba essere ricarica tutti i giorni, magari la notte attraverso perché no uno stand dedicato, sono già in commercio.

Alcune voci dicevano che Apple Watch sempre acceso in piena attività avrebbe fatto durare la batteria non più di 4 ore, ma secondo 9to5mac, alcune persone hanno avuto la possibilità di provare Apple Watch, dicono che apple ha migliorato notevolmente questo aspetto arrivando a circa 5 ore in attività intensa, ma addirittura in attività mista tranquillamente la batteria può durare una giornata intera, anche di più ma probabilmente non arriverebbe a 2 giorni completi, quindi è comunque consigliato ricaricare Apple Watch, ogni giorno.

Vi ricordiamo che il NewYorkTimes, ha detto che attraverso una funzione specifica del nuovo Apple Watch, “Modalità  di risparmio di energia”, questa funzione esclude alcune funzioni, ma comunque ne rimango attive molte altre, permetterà al dispositivo di far durare la batteria molto più a lungo , ed inoltre sarà semplice  attivare questa funzione attraverso un ” Glance Battery” oppure tramite impostazioni di Apple Watch.

Ovviamente questa funzione di ” modalità di risparmio di energia”, potremo attivarla in qualsiasi momento sia con batteria carica al 100% che con batteria più scarica, questa funzione rallenta alcuni processi come ad esempio una sorta di modalità sleep quando Apple Watch è inattivo per più di due secondi, piuttosto che rallentare la comunicazione tra iPhone ed Apple Watch.

Sembra che il tempo di ricarica completa di Apple Watch sia di circa 2 ore, almeno così è stato riportato da TechCrunch, quando si raggiunge il 10% della carica, le notifiche non vengono più inviate dal nostro iPhone, questo per ottimizzare al massimo la durata della batteria.

Heart Rate Glance

screenshot-2015-03-06-09-07-48

attraverso questa funzione l’utente può tenere traccia del proprio battito cardiaco in qualunque momento, il tempo di misura dovrebbe essere di 1 minuto, quindi attraverso un Glance dedicato si potranno conoscere alcuni parametri del nostro battito cardiaco, chi ha avuto modo di provare questa funzione ha detto ” che il processo e semplice e molto accurato”, questi dati raccolti saranno accessibili a noi anche sul nostro iPhone con l’App dedicata alla salute.

Glances e Centro Notifiche

apple-watch-digital-crown-940x533

Apple Watch avrà alcune funzioni installate di default, come orologio, meteo, musica, attività fitness, mappe, calendario, impostazioni rapide, con un centro notifiche completo tipo quello presente sul nostro iPhone, che sarà accessibile semplicemente effettuando uno swipe, dall’alto verso il basso in una qualsiasi pagina, anche in questo caso saranno personalizzabili da sviluppatori di terze parti come su iPhone ecc.

Storage e Musica

apple_iphone_6_6plus_iwatch

Apple Watch potrà riprodurre la musica indipendentemente dalla connessione con il nostro iPhone, perché ha una sua memoria interna, quello utilizzato dalla fonte è stato di 8 Gb di memoria interna, ma probabilmente saranno disponibili Apple Watch  anche con maggiore memoria interna,per poter scaricare la musica l’utente attraverso l’App companion disponibile in iOs 8.2  potrà scaricare la musica, la playlist preferita direttamente in Apple Watch ed ascoltarla anche senza iPhone “in tasca”, attraverso altoparlanti bluetooth sarà possibile ascoltare la musica, come avviene con iPod attualmente.

Voice Control, Corona Digitale, Force Touch

screenshot-2015-03-06-09-30-45

Tutti i messaggi di input , possono essere dettati vocalmente al nuovo Apple Watch, per rispondere alle email sarà necessario il nostro iPhone, la Corona Digitale è un pulsante molto utile ed intuitivo su Apple Watch, con un utilizzo semplicissimo, infine il Force Touch ha lasciato stupiti chi ha provato Apple Watch ” lo schermo sembra un bottone grande che semplicemente premendolo effettua un Force Touch, che viene naturale su uno schermo così piccolo“.

Display Velocità Sport Band

screenshot-2015-03-06-09-26-39

 

Apple Watch è veramente fluido e veloce, almeno le fonti che lo hanno provato hanno detto in questo modo, ovviamente con alcuni limiti, ad esempio con 200 applicazioni Apple Watch subisce un rallentamento nella schermata Home, ma comunque 200 App non sono poche per un dispositivo così, quindi è un problema ovviabile.

Anche i colori sono ottimi su un display così, il migliore attualmente sul mercato, degli smartwatch, “display retina”, lo Sport Band di Apple in primo momento non sarà semplice da abituarcisi, la difficoltà è anche dovuta dal nuovo tipo di attacco inserito in Apple Watch.

Spegnimento, Uscita Forzata, Impostazioni

Per spegnere Apple Watch basterà tenere premuto il pulsante sulla destra, dove sarà possibile attraverso un cursore spegnere Apple Watch, come avviene su altri dispositivi Apple come iPhone, iPad, iPod, inoltre è possibile forzare la chiusura delle App, entrando in modalità spegnimento premendo il pulsante sulla destra.

Nelle  Impostazioni vi sono diversi Toogle, compreso quello del bluetooth e modalità aereo, mentre invece non è disponibile quello del WiFi, che potrei essere gestito attraverso l’App companion attraverso il nostro iPhone.

Per avere maggiori informazioni non ci rimane che attendere lunedì 9 marzo.

Voi cosa ne pensate?

(via)

 

Potrebbe interessarti anche...

Close