Augmented Reality Tour Workshop Roma in collaborazione con JoinPad

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Oggi vi voglio parlate di una nuova esperienza fatta in prima persona molto molto interessante dedicata alla nuova frontiera tecnologica della realtà aumentata, Augmented Reality, realizzata grazie alla collaborazione di Frontiers of Interaction, organizzazione di eventi mondiali.

La società JoinPad, da molti anni si occupa di realtà aumentata e non solo, ed in collaborazione con Epson e Moverio BT-200, stanno organizzando dei Workshop in giro per l’Italia, dedicato a tutti, sopratutto agli sviluppatori che vogliono sapere come sviluppare al meglio delle nuove applicazioni dedicate a quello che sarà il futuro della tecnologia indossabile.

Il corso si sviluppa in 2 sessioni una mattutina ed una pomeridiana, devo dire che sono rimasto molto colpito dai ragazzi che la organizzano, si vede che sono persone molto preparate in questo settore, un team giovane, dinamico e molto competente.

Nella mattina vengono spiegate diverse cose, da dove nasce e come nasce la realtà aumentata, sicuramente molti di voi non sapranno che addirittura già negli anni 70 si parlava di questo tipo di tecnologia, per esigenze militari, vengono mostrati molti video che ci fanno rivivere la storia di questa tecnologia, a mio avviso molto avanzata, mentre nel pomeriggio attraverso le diverse competenze degli inscritti al corso vengono creati dei veri e propri gruppi di lavoro, dove appunto ci si organizza per creare e/o comunque migliorare e rendere attuabile magari delle applicazioni presenti sugli attuali smartphone compatibile con questa nuova tecnologia, dedicata alla realtà aumentata.

Foto 3 Foto 2 Foto 1

Inoltre la collaborazione con Epson permette a tutti di vedere e toccare con mano questa nuova tecnologia, attraverso il modello di occhiale dedicato alla realtà aumentata Moverio BT-200 per capire molto bene di cosa si parla.

Io ho avuto la possibilità di indossare questi occhiali, e devo dire che sono fatti davvero bene, si ha da subito il senso di cosa stiamo indossando, la qualità nei materiali ottima direi, la visibilità e molto buona, ovviamente ancora ci sono molte applicazioni che possono e devono essere sviluppate per questa nuova tecnologia, ed è anche per questo motivo che vengono messi a disposizione questi workshop.

Alla fine della giornata l’applicazione migliore viene scelta e si ha la possibilità di vincere un paio di Moverio BT-200 del valore di 699€.

Per tutti coloro che hanno in mente di capire bene cosa si intende con la wearable technology ed augmented reality, questo corso è fondamentale, perché mette a disposizione sia la competenza di un team preparato, sia l’hardware per poter sviluppare in questo caso Epson Moverio BT-200 ed infine sia ha la possibilità di entrare a far parte di un gruppo di lavoro perché no …… magari anche nel futuro.

Per quanto riguarda gli occhiali della Epson Moverio BT-200 di seguito video ed alcune immagini .

moverio_seemore overview_slide1_EN moverio_powerful developer-site-noborder

Di seguito le specifiche tecniche

  • Esclusivo visore binoculare con lenti trasparenti dal prezzo conveniente¹, perfetto per vivere appieno l’esperienza della Realtà Aumentata
  • Proiezione di un’immagine fino a 320 pollici con risoluzione qHD
  • Connettività Wi-Fi, Bluetooth 3.0 e Miracast²
  • Sensori integrati (fotocamera, giroscopio, GPS, accelerometro e microfono)
  • Processore dual core da 1,2 GHz e 1 GB di RAM
  • Memoria interna da 8 GB con espansione fino a ulteriori 32 GB mediante scheda SD
  • Fino a sei ore di autonomia della batteria
  • Sistema operativo Android 4.0.4
  • Dolby Digital Plus per un audio di livello cinematografico
  • Design compatto e peso ridotto
  • Visualizzazione affiancata di contenuti 3D

Per maggiori informazione potete visitare il sito ufficiale Epson.

Per maggiori informazioni sui workshop potete visitare il sito ufficiale JoinPad.

Un ringraziamento particolare va al mio amico Gianluca Divisi.

Potrebbe interessarti anche...

Close