Apple Watch diventerà un must have?

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

È trascorsa una settimana da quando l’orologio di Apple è stato annunciato e già ci si domanda se questo nuovo dispositivo sarà in grado di creare un mercato come fu in passato per iPod e iPhone.

In un sondaggio di Ypulse solo il 32% degli intervistati ha dichiarato di indossare un orologio regolarmente.

96 milioni di dollari di smartwatches sono stati venduti tra ottobre e luglio, secondo CNet ad un prezzo medio di 189 dollari, spesso in bundle con un telefono cellulare. Inoltre Samsung detiene il 78% del mercato.
L’Apple Watch partirà da 349 dollari.

Quindi, se Apple sta entrando in un piccolo mercato con un prezzo unitario medio più alto nei confronti di un concorrente così noto, quale potrebbe essere l’asso nella manica per far crescere il mercato e aumentare il prezzo delle loro azioni?

Cosa farà delll’orologio di Apple un must have?

L’iPod è stato un must perché ha permesso di trasportare l’intera libreria musicale in giro con l’utente dopo averlo organizzato facilmente su PC.

L’iPhone è stato un must perché ha sconvolto l’equilibrio di potere nel settore della telefonia mobile e ha permesso ai produttori di dispositivi di iniziare ad offrire qualsiasi applicazione che volevano. L’iPhone ha anche mosso il mercato digitale della fotocamera.

Ora vediamo che altre tipologie di indossabili sono in declino (si pensi ad esempio ai Google Glass).

Quindi Apple sarà all’altezza della sfida questa volta?

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close