Apple vs Google: Siri dice addio al motore di ricerca di Google

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Durante il Keynote del WWDC che Apple ha tenuto lunedì scorso, tra le tante novità sembra che la società sia intenzionata ad abbandonare il motore di ricerca di Google per le ricerche effettuate tramite Siri, il noto assistente vocale di Apple, per affidarsi a Bing, il motore di ricerca di Microsoft.

La notizia può apparire decisamente strana, basti pensare che Bing, solamente negli Stati Uniti, è utilizzato dal 17% degli utenti, quindi per quale motivo Apple sarebbe intenzionata ad abbandonare un motore di ricerca navigato ed utilizzato dalla maggior parte di tutti noi?
Probabilmente la soluzione a questo dilemma risiede nella poco nascosta rivalità tra i due colossi, così da far propendere Apple a non volere più dipendere in nessun modo dai creatori di Android, e dopo avere lanciato un proprio “mappe” ecco la nuova, forse discutibile, scelta di Cupertino.

Scelta giusta o sbagliata?

apple-vs-google

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close