Apple rispedisce a Foxcoon 5mln di iPhone

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Noi tutti o quasi ci ricorderemo come all’inizio delle vendite dell’attuale iPhone 5, Apple ebbe alcuni problemi dovuti a danni estetici ed alcuni malfunzionamenti, secondo quanto riportato dal China Business Journal questi sarebbero stati circa 5-8 milioni di unità, un numero non da poco, questi sarebbero stati rispediti a Foxcoon, la quale nega il tutto.

Di seguito quanto comunicato dal China Business Journal

i dettagli di questa vicenda non sono molto chiari, la fonte proviene da un dipendente stesso della Foxcoon che è voluto rimanere in anonimato, senza rilevare tutti i dettagli, sempra che Apple abbia rispedito alla Foxcoon circa 5 forse di più 8 milioni di unità difettose , per difetti estetici o di mal funzionamento

I danni di questa spedizione per Foxcoon sarebbero intorno ai 1,7 miliardi di dollari, ovviamente ipotizzando che i dati siano corretti e che gli iPhone non siano riparabili per essere rivenduti nel mercato.

Bisogna vedere se questi rumors sono corretti, basti pensare ai profitti record che la Foxcoon ha dichiarato nel l’ultimo trimestre del 2012, tutti noi ricordiamo qualche iPhone difettoso al lancio almeno nell’estetica , io personalmente non ho avuto alcun problema.

Secondo voi i dati sono giusti, avete avuto dei problemi con il vostro iPhone 5, sarebbe interessante avere dei vostri commenti.

images

 

(via)

 

 

 

 

 

 

 

Potrebbe interessarti anche...

Close