Apple rilascia iOS 7.1

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Come preannunciato la scorsa settimana, Apple ha rilasciato iOS 7.1, atteso major update.
L’aggiornamento come sempre e disponibile via OTA oppure tramite collegamento ad iTunes. Molte sono le novità introdotte, vediamo il changelog completo:

CarPlay

L’esperienza iOS è ora pensata per essere vissuta in auto.
Ti basta collegare l’iPhone a un veicolo con CarPlay integrato.
CarPlay supporta le app Telefono, Musica, Mappe, Messaggi e applicazioni audio di terze parti.
Controllo mediante Siri, touchscreen, manopole di regolazione e pulsanti dell’auto.

Siri

Controlla manualmente quando Siri ti ascolta tenendo premuto il pulsante Home mentre parli e rilasciandolo quando hai finito. In alternativa, lascia che Siri riconosca automaticamente quando hai finito di parlare.
Voci maschili e femminili nuove e più naturali per cinese mandarino, inglese (Gran Bretagna, Australia) e giapponese.

iTunes Radio

Crea stazioni in base all’artista o al brano che preferisci con facilità grazie al campo di ricerca posizionato al di sopra delle stazioni in primo piano.
Acquista album semplicemente premendo un pulsante nella sezione “In riproduzione”.
Iscriviti a iTunes Match su iPhone, iPad o iPod touch per ascoltare iTunes Radio senza contenuti pubblicitari.

Calendario

Opzione per la visualizzazione degli eventi nella vista mese.
Festività specifiche in base al Paese aggiunte automaticamente per numerose nazioni.

Accessibilità

L’opzione font in grassetto può essere applicata alla tastiera, alla calcolatrice e a diversi glifi icone.
L’opzione “Riduci movimento” può essere applicata a Meteo, Messaggi e ad animazioni interfaccia utente multitasking.
Nuove opzioni per visualizzare la forma dei pulsanti, scurire i colori delle app e ridurre il punto di bianco.

Generali

Fotocamera presenta una nuova configurazione per l’abilitazione automatica dell’HDR con iPhone 5s.
Portachiavi iCloud supportato in ulteriori paesi.
Cancellazione automatica delle notifiche di chiamate FaceTime quando rispondi su un altro dispositivo.
Risoluzione di un errore che in alcuni casi poteva provocare il blocco della schermata Home.
Miglioramento del riconoscimento di impronte digitali di Touch ID.
Miglioramento delle prestazioni di iPhone 4.
Risoluzione di un errore di visualizzazione dell’identificatore dei messaggi non letti di Mail per numeri superiori a 10.000.
Ottimizzazione dell’interfaccia utente.

20140310-211747.jpg

Potrebbe interessarti anche...

Close