iWatch ad ottobre, sembra una certezza

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Ormai più che un rumors sembra una certezza: Tim Cook presenterà a settembre l’atteso iWatch, inaugurando l’ingresso di Apple sul mercato dei dispositivi indossabili.

Forbes, Re/Code e altri siti hanno pubblicato tutti negli ultimi giorni, con una sincronia assai sospetta, la notizia che Tim Cook presenterà l’iWatch fra quattro mesi, in un evento apposito, separato da quello previsto per iPhone.

Al di là delle strategia di comunicazione, tuttavia, le voci più interessanti riguardano le caratteristiche dell’orologio intelligente di Cupertino. Ovviamente si tratta al momento solo di indiscrezioni, ma si parla di uno schermo Oled curvo e sensibile al tatto, numerosi sensori per raccogliere dati sulla salute di chi lo indossa, dal glucosio nel sangue alle calorie consumate o al monitoraggio del sonno. Probabilmente sarà in vendita in diverse misure, per adattarsi meglio al polso di chi lo indossa. Ovviamente funzionerà con iOs 8, il nuovo sistema operativo di Apple presentato qualche giorno fa, che ha a bordo l’applicazione HealthKit, che permetterà alle varie app per la salute e il fitness di comunicare tra loro per una gestione più completa della salute e del benessere.

Anche stavolta Apple punta a lanciare un prodotto che non sia il primo nel suo genere, ma sia capace di ridefinire un mercato già esistente, come ha fatto in passato con iPod (gli mp3 già esistevano) e con iPhone ( i telefonini erano già presenti sul mercato, ma con una modalità di fruizione totalmente differente).

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close