Andy Rubin, fondatore di Android, starebbe per creare un nuovo smartphone.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone
Andy Rubin, senior vice president of Google Inc., speaks at the New Economy Summit 2013 hosted by the Japan Association of New Economy (JANE) in Tokyo, Japan, on Tuesday, April 16, 2013. Mikitani set up the JANE in June after quitting the main business lobby Nippon Keidanren in protest over the group's support for nuclear power. Photographer: Tomohiro Ohsumi/Bloomberg *** Local Caption *** Andy Rubin

Andy Rubin, per chi non lo sapesse è il fondatore del sistema operativo Android, ha intenzione di creare uno smartphone tutto suo. Infatti vuole creare un’azienda e buttarsi a capofitto nel mondo degli smartphone e non solo in quello dei sistemi operativi.

Rubin questa volta vuole puntare tutto sull’hardware e creare uno smartphone in grado di rivaleggiare a testa alta con tutta la concorrenza che c’è in circolazione e che col passare del tempo aumenta sempre di più. Infatti il settore degli smartphone è uno dei più difficili al mondo ma Andy Rubin non ha sicuramente paura di entrarci a far parte, infatti starebbe già selezionando il personale per creare questo nuovo smartphone.

L’indiscrezione arriva da The information, una testata che il più delle volte sa quel che dice e anche se si tratta solo di un’indiscrezione, le possibilità che sia una cosa ufficiale sono davvero tante.

Andy Rubin, comunque, ha una grande esperienza alle spalle, visto che, dopo aver ceduto Android a Google nel 2013, è entrato a far parte dell’azienda di Mountain View e dopo poco tempo ha abbandonato la sua creazione per occuparsi di un nuovo progetto presso Google X, riguardante la creazione di androidi veri e propri. Anche qui, però, dopo un po’ ha lasciato perdere per dedicarsi ad altri progetti di cui nessuno ha mai saputo niente, tranne nel caso di questo fantomatico smartphone.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close