Amazon aprirà dei punti di ritiro automatici in Europa?

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone
A just-delivered Amazon box is seen on a counter in Golden, Colorado in this August 27, 2014 file photo. REUTERS/Rick Wilking/Files

Più volte vi abbiamo parlato, in vari articoli qui su iWatch Apple, dell’ambiziosa idea di Amazon di creare il suo servizio di consegna internazionale, così da riuscire a velocizzare la consegna dei pacchi rispetto alle altre aziende che si occupano di questa cosa. Questa volta però non vi vogliamo parlare di servizi di spedizione, di aereii o di navi che viaggiano per tutto il globo per consegnare i vari prodotti ordinati dai clienti di Amazon. La notizia di oggi riguarda l’apertura di parecchi punti di ritiro automatici in tutta Europa da parte di Amazon.

La notizia in questione è stata riportata dal sito Reuters, il quale spiega che Amazon ultimamente ha pubblicato diverse inserzioni di lavoro per trovare nuovo personale e tutto fa pensare che questo personale verrà utilizzato in questi nuovissimi punti di ritiro automatici.

Per chi non lo sapesse, i punti di ritiro automatici di Amazon esistono già negli Stati Uniti e in Inghilterra, e lì l’utenza può recarsi in questi suddetti punti per ritirare autonomamente i propri pacchi ordinati, senza perdere tempo aspettando il corriere. In poche parole sono una sorta di casella postale dove i pacchi rimangono fermi in attesa dell’utente che li ha acquistati.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close