Apple Watch ecco alcune misure di sicurezza

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

A partire dal prossimo 26 aprile molte persone ma non tutti , avranno la possibilità di acquistare il nuovo Apple Watch, almeno in alcuni paesi, purtroppo noi no, ma come si possono proteggere alcuni nostri dati sul nuovo Apple Watch?

Il nuovo servizio di pagamenti creato dalla società di Cupertino Apple Pay, sta avendo molto successo nel mondo, anche se ci sono correnti di pensiero contrastanti nel mondo, ma Apple lo ha reso molto sicuro attraverso una passworld facoltativa, il codice si dovrà inserire nuovamente solamente se Apple Watch non sarà direttamente a contatto con la pelle.

Quindi dovremmo inserire il codice di sicurezza solamente nel caso in cui togliamo Apple Watch dal nostro polso, e magari poi lo rimettiamo in questo caso si allora ve inserito nuovamente il codice di sicurezza.

Ovviamente se attiviamo Apple Pay su Apple Watch in questo caso il codice di sicurezza diventerà obbligatorio, attraverso iCloud.com, se dovessimo perdere Apple Watch, potremo gestire e rimuovere le nostre carte di credito inserite in Apple Watch.

Per il momento il servizio di localizzazione trova il mio iPhone non è ancora stato inserito per Apple Watch “trova il mio Apple Watch”, ma è probabile che Apple stia già lavorando per inserire questo servizio o qualcosa di simile.

Voi cosa ne pensate?

Apple-Watch-sizes

(via)

 

Potrebbe interessarti anche...

Close