Accordo in vista tra Apple ed ESPN per il servizio TV in streaming?

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

L’azienda di Cupertino con l’arrivo della Apple TV di quarta generazione voleva portare non solo un TV box di eccellente qualità, con la possibilità di trasformarla in futuro in una console da salotto, ma voleva anche creare un suo servizio di TV in streaming in abbonamento, tipo Netflix, per intenderci.

Le aspettative erano tante ed ovviamente un’azienda del calibro della Apple non si aspettava sicuramente di ricevere così tanti rifiuti ad ogni sua proposta ai vari canali importanti presenti negli Stati Uniti. Ma nonostante ciò, l’azienda di Cupertino non demorde e continua a trattare con la ESPN per trovare un accordo che possa andare bene ad entrambi.

Per chi non lo sapesse, la ESPN è un’importante emittente televisiva statunitense e il suo presidente, John Skipper, ha dichiarato al famoso Wall Street Journal che i colloqui, con tanto di trattative, tra le due importanti società continuano. Ha anche voluto aggiungere che la piattaforma offerta dalla Apple sarebbe il luogo perfetto dove sviluppare un servizio TV in streaming, ha inoltre specificato che la Apple TV è “Un sistema operativo significativamente favorevole e offre una fantastica esperienza televisiva”. Dopo queste parole non ci resta che pensare ad un accordo sempre più vicino alla conclusione e che finalmente Apple avra il suo servizio TV in abbonamento.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close