Accordo Apple-Samsung per gli schermi OLED da ben 2 miliardi di dollari.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Più volte qui su iWatch Apple vi abbiamo riferito di un possibile accordo tra Samsung ed Apple per la produzione dei nuovi schermi OLED, così da andare a sostituire tra qualche anno gli attuali display degli iPhone per offrire all’utenza della Mela una qualità mai vista prima, con una profondità del nero ed un intensità dei colori unica nel suo genere. Ora, stando alle ultime e più recenti indiscrezioni, sembra proprio che la Apple abbia trovato finalmente un accordo triennale a partire dal 2017 con il gigante sudcoreano.

L’indiscrezione in questione è stata riportata dal sito Korea Herald, il quale cita delle fonti molto vicine alla vicenda che va avanti da mesi, e quindi fa ben pensare sulla veridicità della notizia. Secondo il noto sito coreano, l’accordo in questione prevede la produzione di oltre 100 milioni di schermi OLED da 5,5 pollici per un valore complessivo di ben 2 miliardi e mezzo di dollari.

Insomma, si tratta di una cifra pazzesca sia per il prezzo che per la quantità dei display che la Samsung andrebbe a produrre nel corso dei prossimi 3 anni, senza contare questo, ovviamente. Inoltre, se la notizia dovesse essere confermata, significherebbe che già a partire dall’iPhone 7s vedremo gli schermi OLED.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close